Calcio

L’abbraccio dei Campioni

0 Tutto quel che ottieni, tutto ció per cui lavori, non è per la festa finale e tanto meno per gratificare qualcun altro. Lo fai per quel delizioso momento, quell’elettrizzante culmine di soddisfazione che tutti sognano ma pochi riescono a provare davvero. [Estratto dal libro: Implacabile – di Tim Grover]  

Notti Magiche 2.0

0 Unità.⁣ Di visione e di intenti.⁣ Mentalità. ⁣ Positiva e vincente.⁣ Tecnica.⁣ Individuale e collettiva.⁣ Talento.⁣ Giovane e illuminante.⁣ Esperienza.⁣ Matura e consapevole.⁣ Cuore.⁣ Vivo, grande e pulsante.⁣ Identità.⁣ Di popolo e di nazione.⁣ Riscatto.⁣ Auspicato e desiderato.⁣ Sogno.⁣ Il loro e il nostro.⁣ ⁣ La forza degli Azzurri è il gruppo e la …

Notti Magiche 2.0 Leggi altro »

La filosofia di Marcelo Bielsa

1+ “Dovremmo chiarire alla maggioranza delle persone che il successo è l’eccezione, che gli esseri umani solo a volte trionfano. Il successo è deformante: rilassa, inganna, ci rende peggiori, ci aiuta ad innamorarci eccessivamente di noi stessi. Al contrario, l’insuccesso è formativo: ci rende stabili, ci avvicina alle nostre convinzioni, ci fa ritornare ad essere …

La filosofia di Marcelo Bielsa Leggi altro »

L’ultima partita del Divin Codino

0 Non conta quanto vinci nella vita, quanti trofei hai sollevato e quanti risplendono nelle vetrine della tua cristalliera in salotto. Non conta quante medaglie hai sul petto, quante battaglie hai vinto, quanti gagliardetti addobbano la tua parete.⁣ Conta il viaggio, contano le emozioni, contano i battiti in petto e il cuore denso d’adrenalina. Conta …

L’ultima partita del Divin Codino Leggi altro »

Il Grande Torino

0 “Ci fu un tempo in cui i calciatori erano come noi, solo che giocavano meglio a pallone.⁣ Ci fu un tempo in cui i calciatori venivano da dove veniamo noi, solo che alle volte venivano da posti peggiori.⁣ Ci fu un giorno in quel tempo in cui i migliori di loro furono inviati a …

Il Grande Torino Leggi altro »

La Rivoluzione del n. 14

0 A cavallo tra gli anni ‘60 e gli anni ’70 in quella parte del mondo chiamata Occidente i giovani artisti sentivano la necessità di provocare l’establishment, a volte solo per il piacere di farlo, e quando ne avevano le capacità, quella di provare a cambiare le regole. Nell’Olanda di quell’epoca il giovane artista olandese …

La Rivoluzione del n. 14 Leggi altro »

Gioco a calcio perché

0 “Gioco a calcio perché mi ha fatto subito sentire uguale anche se diversa. Uguale anche se diversa? Diversa anche se uguale. Diversa anche se uguale? Insomma, la stessa parità di diritti e doveri, insieme al calcio d’inizio e insieme al fischio finale, quello che conta non è lui e lei, lei o lui, ma …

Gioco a calcio perché Leggi altro »